Onlinesim e Alla Grande-Ambeco vincono a Talamone

by / Commenti disabilitati su Onlinesim e Alla Grande-Ambeco vincono a Talamone / 492 View / 19 marzo 2016

E alla fine la spuntò Alberto Bona con il suo Onlinesim, primo Mini a tagliare il traguardo sotto il faro di Talamone dopo più di 24 ore di regata. La vittoria poteva sembrare scontata in partenza, ma tanto per ricordare che nulla è mai scontato, Albi e il suo co-skipper, il francese settentenne Robert Walsh, si sono ritrovati a dover lottare metro dopo metro per ritrovare la leadership che si erano persi in un buco di vento girando la parte occidentale dell’Elba.

IMG_6727

Robert Walch nel pozzetto di Online. Per lui si tratta di un ritorno sui Mini, aveva già partecipato a qualche regata con un Coco negli Anni ’80

Soltanto nelle ultime miglia, grazie alla brezza termica sono riusciti a superare Alla Grande-Ambeco di Ambrogio Beccaria e Alberto Riva. Grande prova da parte loro.

 

IMG_6753

Come nel 2015: prima regata, prima vittoria per Alla Grande-Ambeco a Talamone

Epppure non era iniziata nel miglior dei modi la regata dei due giovani milanesi che hanno in comune, oltre al talento, anche un passato da regatante sulle derive acrobatiche tipo skiff, 29er e Laser 4000 per la precisione. Costretti ad inseguire per tutta la prima parte della regata, hanno attaccato durante la notte.

IMG_6651

Ambrogio Beccaria e Alberto Riva (a destra)